Invio opere

Se desideri sottoporre una tua opera di narrativa o il tuo portfolio alla redazione di Dalia Edizioni, leggi attentamente le nostre indicazioni nella pagina dedicata all’invio di nuove proposte.
Ti preghiamo di seguire con attenzione le indicazioni e di inviare una e-mail all’indirizzo lettura@daliaedizioni.it, mettendo in Oggetto il titolo dell’opera e il nome e cognome dell’autore (es.: “Ultimo viaggio a Parigi di Anna Bianchi”).

Cosa stiamo cercando

  • Narrativa originale che riesca a dare al lettore un nuovo e personale punto di vista sul mondo e sull’uomo. Siamo alla ricerca di storie che sanno ricomporre l’esperienza delle cose attraverso un linguaggio aperto alla sperimentazione; storie di scelte e di incontri, perché è nella scoperta dell’altro che possiamo conquistare nuovi punti di vista; storie generazionali, perché portatrici di quell’energia che vivifica il senso delle cose.
  • Prediligiamo la narrativa non di genere ma, se la qualità e le tematiche trattate lo giustificano, accettiamo volentieri romanzi di ambientazione storica, gialli, thriller, noir, horror. Nel caso di romanzi storici o di ambientazione storica è richiesta una buona bibliografia associata all’opera.
  • Prediligiamo tematiche che hanno a che fare con la SCELTA e tali da cogliere ALTRI punti di vista per esplorare la complessità delle cose.
  • Per la collana “Dalia Ragazzi“, target tra i 5 e i 7 anni, siamo alla ricerca di storie che facciano vedere ai bambini e alle bambine le “possibilità” del mondo che li circonda, storie che vadano oltre la canonica favola-fiaba e che prediligano temi del rispetto per sé stessi, per gli altri e per l’ambiente, dell’importanza della cultura nella costruzione del mondo di domani. Molta importanza, nella realizzazione dei titoli di questa collana, è posta sulle illustrazioni in dialogo con il testo. Indicativamente il testo dovrebbe essere tra 10.000 e 20.000 battute spazi inclusi.
  • Per la collana Gli spericolati“, target di età dai 7 anni in su, rimane ferma la ricerca di storie che facciano vedere ai bambini e alle bambine le “possibilità” del mondo che li circonda, con l’aggiunta di un pizzico di comicità/divertimento per giovani lettori e lettrici. I titoli di questa collana si avvicinano al romanzo (circa 80.000 battute spazi inclusi), pur contemplando al loro interno illustrazioni in b/n.
  • Illustratori per target di età 5/6 anni, 7/8 anni e 9/10 anni.

Cosa NON stiamo cercando

  • Poesie;
  • raccolte di racconti;
  • diari personali;
  • diari di viaggio;
  • opere fantasy;
  • opere di fantascienza;
  • libri fotografici;
  • opere già pubblicate, anche se libere;
  • autori che pensano che una casa editrice sia un’azienda di servizi.


Modalità di invio delle opere

Per proporre opere di narrativa (no racconti) inviare:

    • File con la sinossi dell’opera;
    • file dell’opera;
    • bibliografia utilizzata (solo per i romanzi storici o di ambientazione storica);
    • breve nota biografica con curriculum artistico/professionale dell’autore e con indicati data e luogo di nascita, città di residenza e recapiti (telefono e email).

Per proporre storie per bambini inviare:

      • File con la sinossi dell’opera;
      • file dell’opera;
      • breve nota biografica con curriculum artistico/professionale dell’autore e con indicato data e luogo di nascita, città di residenza e recapiti (telefono e email).

    Per proporre illustrazioni o storie già illustrate per bambini inviare:

      • File con la sinossi dell’opera;
      • file dell’opera;
      • breve nota biografica con curriculum artistico/professionale dell’autore  e dell’illustratore e con indicati data e luogo di nascita, città di residenza e recapiti (telefono e email);
      • link utili a visionare le opere più rappresentative dell’illustratore.

    IMPORTANTE

    • I file devono essere inviati in formato .pdf per evitare problemi di visualizzazione e di impaginazione;
    • il materiale inviato non sarà restituito;
    • accettiamo esclusivamente proposte via e-mail e qualsiasi plico inviato presso la sede di Dalia Edizioni, senza esplicita autorizzazione, sarà cestinato.

    Invia la tua Opera a 

    lettura@daliaedizioni.it 
    solo seguendo tutte le indicazioni presenti in questa pagina al fine di evitare che essa venga preventivamente cestinata.  
    Se l’opera ricevuta sarà giudicata affine alla linea editoriale della casa editrice e rispondente ai requisiti di qualità e vendibilità imposti per procedere a pubblicazione, l’autore verrà contattato al massimo entro 90 giorni dall’arrivo della proposta. Nel caso contrario non verrà inviata nessuna risposta (vorremmo rispondere a tutti ma il numero di proposte ricevute non lo permette).  
    Prima di inviare la tua opera ti consigliamo di analizzare bene la linea editoriale di Dalia (leggere una o più delle ultime uscite potrebbe sicuramente aiutarti) e di curare al massimo l’opera che vuoi proporci.

    Domande frequenti sull’invio dei manoscritti

     
    1) DALIA EDIZIONI pubblica esordienti? Sì, se si tratta di un autore dotato di talento con una proposta valida e se non ci sono impedimenti derivanti dalla programmazione o da incompatibilità con la linea editoriale.
    2) Bisogna pagare per essere pubblicati? NO! Dalia Edizioni non è una casa editrice a pagamento e non chiederà mai a un autore contributi monetari o l’acquisto copie.
    3) Dove vengono distribuiti i libri una volta pubblicati? Dalia Edizioni distribuisce i propri libri secondo quanto indicato nella pagina Distribuzione.
    4) Quali sono i compensi per l’autore e per quanto tempo la casa editrice conserva i diritti di sfruttamento dell’opera? I compensi variano in base all’esperienza, al numero di libri pubblicati dall’autore e al genere di appartenenza del libro (narrativa, pubblicazioni per l’infanzia). I termini di utilizzo dei diritti, relativi a una determinata opera letteraria, vengono concordati direttamente con l’autore in fase di discussione del contratto prima della stipula.
    5) Dopo quanto tempo e con quali modalità viene inviato l’esito della valutazione dell’opera proposta? Se interessata, Dalia Edizioni contatterà l’autore dell’opera entro 90 giorni dal ricevimento della proposta; trascorso senza risposta alcuna tale termine, la proposta è da considerarsi respinta.
    6) Non m’intendo molto di contratti, è possibile ricevere assistenza legale prima della firma? Al fine di salvaguardare il principio della massima trasparenza, Dalia Edizioni organizza degli incontri con gli autori, durante i quali il contratto viene analizzato e spiegato, punto per punto, direttamente dal responsabile legale della casa editrice.
    7) La mia opera sarà sottoposta a editing? Sì. Nessuna opera può essere pubblicata senza un’approfondita attività di editing. È bene precisare inoltre che l‘editing di un testo non è riferito alla correzione dei così detti refusi (per quelli basterebbe il classico parente/amico laureato in Lettere) ma ha una funzione molto più strutturale e importante: tirare fuori le potenzialità nascoste o non del tutto espresse di un testo. Per fare questo è necessario analizzare e intervenire sulla struttura narrativa (voce narrante, punto di vista, personaggi, coerenza semantica degli argomenti trattati e delle vicende, coerenza del registro utilizzato, coerenza spazio temporale, ecc.) e sulla resa formale (ripetizioni, abuso di avverbi, eccessive frammentazioni, anacoluti, ambiguità o multi-interpretaizoni, ecc.).
    8) Posso scegliere la copertina del mio libro? No. Formato, copertina, caratteristiche tipografiche e paratesti sono di esclusiva pertinenza della casa editrice che terrà comunque in conto le osservazioni dell’autore.