Blog Dalia su Curiosità Orizzonti letterari
Pubblicato in data venerdì, Lug 30

L’inizio di un viaggio nella scrittura

La scrittura è un viaggio alla ricerca delle forme possibili, un’esperienza di libertà, di comprensione profonda e di espressione. La scrittura rappresenta la straordinaria possibilità di tessere la propria, originale trama del mondo, è lo strumento potente che ci consente di uscire dal luogo comune e conquistare il nostro punto di vista, la nostra visione da condividere e far crescere nel confronto con quella degli altri .

“Quello che è strabiliante in letteratura è la varietà non la somiglianza” diceva la scrittrice premio Nobel Toni Morrison e di questa strabiliante varietà possiamo fare parte anche noi, dando corpo alla nostra sensibilità attraverso la scrittura.

la trama di una storia non è mai una cosa semplice
#tramiamoperte

La buona scrittura però non si conquista facilmente. La scrittura ha le sue regole ed è necessario conoscerle per liberare il talento in modo creativo. Dall’idea narrativa alla realizzazione di un buon soggetto, dalla definizione dei personaggi e delle loro voci alla costruzione di un’ambientazione convincente, fino alla tessitura di una trama perfetta, c’è un viaggio meraviglioso da compiere esplorando tecniche e conquistando segreti della narrazione classica e contemporanea. Conoscenza, scoperta, comprensione: la scrittura come possibilità di cambiare le cose, nella propria vita e nel mondo. La scrittura è una cosa meravigliosamente seria.

il nostro payoff #tramiamoperte
Dalia Edizioni

Potresti essere interessato a….

L’ambasciatore della gentilezza

L’ambasciatore della gentilezza

Il calendario del benessere L’ultima volta che ho lavorato in ufficio - ormai più di un anno fa - nell’ingresso, nei cucinini e persino nei bagni c’erano appese decine di copie del “Calendario del benessere”. Benessere in ufficio? Un simpatico appunto che ti ricordava...

Il mito greco e le donne: da oggetto del desiderio a eroine

Il mito greco e le donne: da oggetto del desiderio a eroine

Con orgoglio sulle spalle dei giganti Al contrario dei miei coetanei Inglesi, io sono cresciuto studiando i classici greci e latini. Quando nel 2017 è uscito Mythos di Stephen Fry, non mi sono nemmeno scomodato a leggerne la quarta di copertina. All’epoca mi ero...

Lettori tutto naso

Lettori tutto naso

Il lettore non si arrende alla rivoluzione digitale: la “magia” dei libri si insinua nella trama della carta e tra i segni dell’inchiostro.

Iscriviti alla newsletter Dalia

Iscriviti alla Newsletter

 

Resta in contatto con noi per essere sempre aggiornata/o sulle nostre novità, le promozioni riservate agli iscritti e sugli eventi.

Share This