Blog Dalia su Curiosità
Pubblicato in data mercoledì, Lug 28

Lettori tutto naso

Il lettore non si arrende alla rivoluzione digitale: la “magia” dei libri si insinua nella trama della carta e tra i segni dell’inchiostro. Provate a chiedere a un lettore cosa ama di un libro, della sua fisicità… vi risponderà con sguardo perso: “Ah, l’odore della carta!”

Ma la fisicità del libro, la sua bellezza è molto di più; è la cura di tanti aspetti diversi: dalla scelta carta, alla rilegatura, dal carattere all’impaginazione ai dettagli in copertina ecc. ecc. tutto concorre a rendere possibile la magia… Il “tipografo è un artista” afferma Paul Valery, perché al cospetto di un lavoro ben fatto “se la carta va d’accordo con l’inchiostro, se il carattere ha un bell’aspetto, se la composizione è accurata, il foglio ben stampato, l’autore sente il suo linguaggio, il suo stile”. La sua voce diventa più forte, chiara, e quello che ha scritto finisce per sorprenderlo…

Qualcuno di voi l’ha provato? La “magia” dei libri non sta tutta nel contenuto, ma si insinua nella trama della carta e tra i segni dell’inchiostro. La fisicità è parte integrante della magia allora? Sarà per questo che il vero lettore non può arrendersi definitivamente alla rivoluzione digitale?

Noi pensiamo che in parte il nostro lettore abbia ragione, ma sospettiamo che non abbia mai provato l’esperienza della lettura di un e-book. Da sempre innamorati della carta e del suo profumo, noi comunque vi suggeriamo di provare. Scegliete il vostro primo e-book tra i nostri libri e poi raccontateci com’è andata!

Potresti essere interessato a….

L’ambasciatore della gentilezza

L’ambasciatore della gentilezza

Il calendario del benessere L’ultima volta che ho lavorato in ufficio - ormai più di un anno fa - nell’ingresso, nei cucinini e persino nei bagni c’erano appese decine di copie del “Calendario del benessere”. Benessere in ufficio? Un simpatico appunto che ti ricordava...

Il mito greco e le donne: da oggetto del desiderio a eroine

Il mito greco e le donne: da oggetto del desiderio a eroine

Con orgoglio sulle spalle dei giganti Al contrario dei miei coetanei Inglesi, io sono cresciuto studiando i classici greci e latini. Quando nel 2017 è uscito Mythos di Stephen Fry, non mi sono nemmeno scomodato a leggerne la quarta di copertina. All’epoca mi ero...

L’inizio di un viaggio nella scrittura

L’inizio di un viaggio nella scrittura

La scrittura è un viaggio alla ricerca delle forme possibili, un’esperienza di libertà, di comprensione profonda e di espressione. La scrittura rappresenta la straordinaria possibilità di tessere la propria, originale trama del mondo, è lo strumento potente...

Iscriviti alla newsletter Dalia

Iscriviti alla Newsletter

 

Resta in contatto con noi per essere sempre aggiornata/o sulle nostre novità, le promozioni riservate agli iscritti e sugli eventi.

Share This